Parliamo di Running

Cos’è il Fartlek e come funziona

cose'è il fartlek

Siamo negli anni Venti, anche a chi ha poca esperienza in tema di allenamento non suonerà strano che per migliorare le proprie prestazioni in materia di resistenza, velocità e forza…

Corsa e mal di schiena: consigli ed esercizi

corsa e mal di schiena

Il mal di schiena è un disturbo che affligge un numero sempre più elevato di persone. Le cause sono da ricondursi a molteplici fattori: posture sbagliate, stile di vita e…

Running a casa, ecco cosa serve

Running a casa, cosa serve?

Molte persone amanti dello sport si chiedono a cosa serve per fare un’attività di running in casa. La corsa è uno dei metodi migliori per cercare di raggiungere il proprio…

Black Friday Running: offerte 2021

Black friday 2021 sconti e offerte

E’ arrivato il momento! E’ arrivato il Black Friday sui prodotti per il running Se anche tu come noi aspetti la settimana del Black Friday per fare incetta di accessori…

Alimentazione per il running: 6 consigli e miti

cosa mangiare per correre

Abbiamo deciso di parlare di alimentazione per il running perché sempre è davvero frequente imbattersi in informazioni sbagliate o falsi miti quando si cercano notizie a riguardo. Esattamente la stessa…

Sudare fa dimagrire? Scopriamolo insieme!

il sudore fa dimagrire?

Sudare fa dimagrire? Si tratta di una domanda che da sempre si pongono in molti, ed in questo articolo oggi ti daremo una risposta definitiva. Cattive notizie, il falso mito…

Quando cambiare le scarpe da running?

quando cambiare le scarpe da running

Quando cambiare le scarpe da running? Ogni runner sa bene quanto importanti siano le scarpe per poter praticare bene il proprio sport preferito. Le calzature giuste sono indispensabili sia per…

Running: 7 consigli per correre meglio

consigli per correre meglio

Ami correre perché ti diverte, ti tiene in forma e ti fa sentire meglio? Ottima scelta! Andiamo a vedere alcuni consigli per correre meglio. Correre è un’attività fisica tanto semplice…

Running ed emorroidi, si può? Dritte e consigli

running ed emorroidi

Perchè parlare di running ed emorroidi? Le emorroidi sono un disturbo tanto fastidioso quanto diffuso, ma fortunatamente trattabile in modo efficace sia con cure farmacologiche che naturali. Si tratta di…

Abbigliamento per correre in inverno [Consigli]

abbigliamento per correre in inverno

Parliamo di abbigliamento per correre in inverno. Gli appassionati di running amano correre in tutte le stagioni dell’anno, anche d’inverno, e non c’è alcun motivo per cui debbano rinunciare a…

Colazione del runner: 5 ricette facili

cosa mangiare prima di andare a corre

C’è poco da fare, se non si mangia adeguatamente, non si corre al massimo delle proprie possibilità. Proprio per questo motivo la colazione del runner è il pasto più importante…

Correre la mattina presto: si o no?

correre presto

Lo dicono in molti, correre la mattina presto è la cosa migliore e meglio se farlo a digiuno… Sarà vero? Andiamo a snocciolare questo argomento insieme per capire se effettivamente…

Dieta Carbonomica, di cosa si tratta?

menu dieta carbonomica

Perché trattiamo la dieta carbonomica? Bè quando si tratta di sport ed in particolare di running, l’idea è quella di mantenere uno stile di vita sano, spesso legato alla costruzione…

Parliamo di Running

Definizione di running & differenza con il jogging

Il termine inglese running indica la corsa, un’attività sportiva tanto antica, semplice e naturale quanto appassionante e divertente.

Questa disciplina, che si può svolgere sia all’aperto che al chiuso grazie ad un tapis roulant, comporta molti vantaggi, a cominciare dal fatto che è economica e che, salvo casi particolari, è adatta a tutti.

Ecco qualche consiglio rivolto a chi ha intenzione di dedicarsi a questa disciplina con regolarità.

Cos’è il running: significato e caratteristiche principali

La parola inglese running indica lo sport che noi chiamiamo corsa.

L’ideale è svolgerlo all’aria aperta, in mezzo alla natura (mai nelle aree piene di smog), ma si può fare anche a casa se si possiede un tapis roulant (alternativa valida in caso di maltempo).

Il running dà l’impressione di essere un’attività elementare, ma prevede anch’essa delle regole, legate principalmente alla postura, che deve essere mantenuta corretta per non rischiare di incorrere in infortuni.

Per far sì che ciò avvenga, è necessario indossare scarpe specifiche, in grado di favorire il passo giusto e proteggere piedi e caviglie.

Differenza fra running e jogging

Anche se si tende a considerarli sinonimi, running e jogging sono due differenti tipologie di corsa.

Il jogging prevede un passo più lento, detto trotto e, rispetto al running, si caratterizza per una fase aerea molto ridotta e per una oscillazione molto più accentuata del busto e delle braccia.

Il jogging, essendo un’attività principalmente aerobica e a basso impatto, non prevede l’attuazione di tecniche vere e proprie da seguire ed è pertanto adatto se ci si vuole semplicemente muovere, o anche come riscaldamento e defaticamento in preparazione di un altro sport, compreso lo stesso running.

running definizione

I benefici (e qualche controindicazione) del running

Trattandosi di un’attività sportiva aerobica, il running comporta benefici su diversi fronti.

E’ ottimo per incentivare il buon funzionamento dell’apparato cardiovascolare e respiratorio, inoltre, se abbinato ad una alimentazione adeguata e ad uno stile di vita sano, aiuta a mantenere il giusto peso corporeo.

Il medesimo effetto positivo si constata sulla mente, in particolare per attenuare gli stati di ansia e di stress.

Tuttavia qualche controindicazione non manca.

Il running è un’attività motoria cosiddetta “ad alto impatto” e quindi non è adatta ai soggetti obesi e a chi soffre di patologie serie di natura cardiovascolare e/o respiratoria.

Ecco perché se vuoi praticare il running in modo costante, devi prima sottoporti ad una visita medica, comprensiva di elettrocardiogramma, che attesti la tua idoneità a poterlo fare.

Inoltre, prima di cominciare, dovresti informarti e farti spiegare da un esperto la tecnica migliore per correre limitando al massimo l’eventualità di infortuni, distorsioni, strappi muscolari ecc.

L’abbigliamento giusto

Il running, come qualsiasi altro sport, deve essere praticato utilizzando l’abbigliamento giusto.

Di esso, la parte più importante è certamente costituita dalle scarpe, che devono essere specifiche.

Queste calzature sono strutturate in maniera tale da adattarsi perfettamente alla conformazione dei piedi, ammortizzando l’impatto sul suolo e garantendo così la massima protezione contro traumi, distorsioni e microlesioni.

Quello che molti non sanno è che le scarpe vanno comprate anche in base al piano d’appoggio dell’arco plantare. Dai un’occhiata alle nostre guide per supinatori, pronatori e persone pesanti.

Riguardo al resto dell’abbigliamento, si consiglia di indossare capi comodi e traspiranti, sufficientemente ampi da non ostacolare i movimenti.

D’inverno occorre vestirsi “a strati”, ma senza esagerare con la pesantezza e la consistenza degli indumenti, perché la corsa scalda naturalmente il corpo e bisogna evitare di sudare troppo. Qui trovi alcuni consigli per l’abbigliamento invernale.

Conclusioni

Il running è un’attività benefica e semplice che, salvo particolari casi in cui è controindicata, è adatta a uomini e donne di tutte le età.

Se vuoi praticarlo seriamente esegui prima una visita medica comprensiva di elettrocardiogramma e, se non sussiste alcuna contrarietà, procurati le scarpe e i capi di abbigliamento giusti, raggiungi l’area verde più vicina a casa tua  e…parti!