Migliori scarpe da running per pronatori

Il Runner

In questa guida parliamo delle migliori scarpe da running per pronatori per un semplice motivo. Chi ha un’appoggio prono del piede quando entra in contatto con il suolo, ha bisogno di una scarpa in grado di sostenere in maniera adeguata l’arco plantare onde evitare un peggioramento della situazioni e lesioni a livello di caviglia, tendini e ginocchio.

Se non hai ben chiaro di cosa stiamo parlando ti consigliamo di capire meglio il concetto di pronazione dando uno guardo alla fine di questa lista.

Se invece stai avendo difficoltà a trovare le giuste scarpe per corridori antipronazione, non ti preoccupare! Abbiamo selezionato per te i modelli delle migliori marche che potrai tranquillamente acquistare su Amazon in pochi click.

Le migliori scarpe da running per pronatori

ASICS GT-1000 9 GS

79,90  disponibile
Amazon.it
aggiornato al 24/02/2024 10:35 pm

Le Gt-1000 9 GS dell’Asics sono le migliori scarpe running per pronatori per chi percorre chilometraggi medio-alti. Ti offrono un’ammortizzazione ottimale a ogni passo e il massimo del comfort. Il piede è tenuto ad un angolo naturale grazie al differenziale di 10 millimetri. Il GEL sotto il tallone offre il sostegno necessario agli iperpronatori.

Passiamo ai materiali, la tomaia è realizzata interamente in rete Gore-Tex che conferisce un’estetica moderna a queste scarpe sportive e le rende traspiranti. L’ intersuola ha il sistema Asics “DuoMax”, cioè è composta di materiali con due densità diverse per offrire maggior controllo dell’iperpronazione. Il modello è disponibile in 6 colori diversi.

Caratteristiche:

  • Differenziale di 10 mm
  • Tomaia in Gore-Tex
  • Intersuola con sistema DuoMax

Saucony Ride ISO

150,00  disponibile
Amazon.it
aggiornato al 24/02/2024 10:35 pm

Il modello “Ride ISO” prodotto dalla Saucony cerca il perfetto equilibrio tra ammortizzazione e reattività per rendere la tua corsa il più confortevole possibile. Grazie alle tecnologie ISOFIT e FORMFIT queste scarpe da running antipronazione riescono ad adattarsi alle diverse forme del piede e ad offrire una vestibilità ottima.

Dalle opinioni e recensioni emerge che le scarpe sono durevoli, leggere e anche traspiranti. Sono disponibili in 2 colori.

In breve:

  • Tecnologie ISOFIT e FORMFIT
  • Leggere e traspiranti
  • Materiali: sintetico e fodera in tessuto

Brooks Adrenaline GTS 21

Amazon.it

Le Adrenaline GTS 2 della Brooks è consigliato per chi ha un peso inferiore agli 80 kilogrammi, anche se dalle opinioni e recensioni dei clienti emerge che vanno bene anche per chi ha un peso superiore. Per quanto riguarda i materiali, la scarpa è realizzata in tessuto con suola in gomma.

Il modello è disponibile in 8 colori diversi. È la scarpa ideale per gli amanti della corsa con pronazione media che necessitano di una scarpa leggera, stabile e protettiva.

Riassumendo:

  • Ideale per runners con pronazione media
  • Materiali: scarpa in tela e suola in gomma
  • Peso consigliato: massimo 80 kg

Mizuno Wave Inspire 17

Amazon.it

Acquistando queste scarpe per iperpronatori della Mizuno le tue corse saranno fluide e più stabili che mai. Il modello Wave Inspire 17 ti garantisce perfetto equilibrio nel rapporto tra ammortizzazione, stabilità e peso.

Le trovi disponibili in 6 colori diversi, inoltre, sono traspiranti grazie alla nuova tomaia in rete ed è più leggera rispetto al modello precedente. 

In breve:

  • Tomaia in rete traspirante
  • Materiali sintetici e suola in gomma
  • Leggere

ASICS Fujitrabuco Lyte

Amazon.it

Le Fujitrabuco Lyte della Asics sono ottime scarpe per pronatori. La scarpa risulta leggera e comoda. L’ammortizzazione è ottima. Il modello è adatto a tutti i tipi di terreno. Sono disponibili in 4 colori. Ottimo il rapporto qualità prezzo!

In breve:

  • Leggere e comode
  • Ottima ammortizzazione

Salewa MS Dropline Scarpe da Trail Running

155,00  disponibile
partire da 155,00€
Spedizione gratuita
Amazon.it
aggiornato al 24/02/2024 10:35 pm

Le scarpe da trail running per pronatori Ms Dropline della Salewa sono caratterizzate da una struttura leggera “Air Mesh” e da un’intersuola in EVA che garantisce alte prestazioni grazie alla leggera imbottitura. Questa riduce la forza d’impatto che agisce su articolazioni e muscoli. La suola ha un “S Path”che garantisce stabilità.

Dotate di sistema di supporto “3F” e di rivestimento protettivo “EXA Shell”, sono la scelta ideale per chi corre su sentieri e soffre di una leggera pronazione dell’arco plantare. Disponibili in 2 colori!

Caratteristiche:

  • Struttura Air Mesh
  • Intersuola in EVA
  • Suola S Path
  • Sistema di supporto 3F
  • Rivestimento protettivo EXA Shell

Come scegliere le scarpe antipronazione da corsa

Prima di capire quali migliori scarpe per iperpronatori per ogni caso specifico, facciamo mente locale sul significato di questo termine. Il termine “pronatore” fa riferimento ad una delle 3 tipologie di appoggio del piede da parte dei runner che sono: appoggio neutro, supinatore e pronatore.

In parole semplici, stanno ad indicare il modo in cui il piede del corridore entra a contatto con il suolo. Il runner pronatore è colui che compie una leggera rotazione del piede verso l’interno prima che questo raggiunga il terreno. Questa condizione a volte può portare ad avere “il piede piatto”, ma non sempre accade. 

Per i pronatori è indispensabile scegliere scarpe che siano adatte alla situazione per avere il massimo del comfort durante l’attività. 

scarpe da corsa pronatori

Quali caratteristiche devono avere le migliori scarpe running per pronatori

Dal momento che scegliere il modello giusto di scarpe da running per pronatori è così importante, è bene che tu sappia quali caratteristiche ricercare per evitare di avere dolore o subire degli infortuni. I fattori che devi valutare sono principalmente due: ammortizzazione e stabilità. 

Partiamo dalla seconda, le scarpe per runner pronatori sono chiamate anche “scarpe stabili” proprio perché devono garantire controllo e sostegno al piede. Devono essere in grado di dare un grande supporto all’arcata del piede perché è proprio in quel punto che va a scaricarsi il peso del corpo.

L’ammortizzazione è importante perché riduce l’impatto con il terreno e, di conseguenza, il peso che va a scaricarsi sul piede. 

Quindi, riassumendo, devono avere queste due caratteristiche per correggere e supportare il piede del runner per far in modo che l’impatto tra piede e terreno non sia eccessivo durante l’attività.

Le marche più importanti in questo mercato sono Asics, Saucony e Brooks.